Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Per la prima volta raccolti in un solo volume e in una nuova traduzione, a cura di Mario Fortunato, tutti gli scritti londinesi di Virginia Woolf. Articoli, saggi, pagine di diario, riflessioni, memorie che compongono una guida sontuosa e abbacinante della grande metropoli, centro di gravità dell'intero Novecento, e insieme un commovente autoritratto live dell'autrice che per prima ha visto in Londra il cuore stesso della propria scrittura oltre che della modernità."Mi piace pensare che Vecchio Bloomsbury sia il centro di questo libro - messo insieme raccogliendo gli scritti londinesi di Virginia Woolf, ordinati, tranne il primo, in sequenza cronologica - e che ne sia quindi in qualche modo il cuore: che batte e pulsa della vita vera della scrittrice raccontata in prima persona, senza mediazioni letterarie, senza cioè il ricorso a quelle forme che lei tanto amava e che, per certi versi, l'hanno salvata da se stessa. Vecchio Bloomsbury è in altri termini, secondo me, un testo centrale per capire la topografia woolfiana di Londra, là dove la metropoli non è più unicamente uno spazio architettonico, non è solo la capitale di un impero, ma rappresenta la concrezione storica dello Spirito dell'Occidente, se mai ve n'è stato uno."(Dall'introduzione di Mario Fortunato)

DETTAGLI

FORMATO PER LA VENDITA : PDF/EPUB con DRM Adobe
NUMERO DI PAGINE VERSIONE A STAMPA : 192
ISBN EPUB : 9788858775578
ISBN PDF : 9788858775585
ISBN CARTA : 9788845283994
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Letteratura e studi letterari / Saggistica / Antologie (escluse le antologie di poesie) / Prosa letteraria / Reportage e raccolte giornalistiche /
Narrativa e argomenti correlati / NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)