Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook
Copertina

Manifesto dell'autoguarigione. Il rivoluzionario approccio della psicologia olistica al benessere mentale, fisico e spirituale

Sperling & Kupfer,

DESCRIZIONE

Quello che siamo - quello che percepiamo di essere - il frutto di interconnessioni complesse tra mente, corpo e anima. Un intreccio di memorie e sensazioni dentro cui, se si possiedono le informazioni e gli strumenti adatti, possibile leggere la storia della nostra vita emotiva e individuare le cicatrici lasciate dai piccoli e grandi traumi che hanno segnato la nostra esistenza. E individuare le radici del nostro malessere attuale, delle nostre paure e delle nostre insicurezze.
Come psicologa clinica, la dottoressa Nicole LePera si sentiva frustrata dalle limitazioni della sua professione. Voleva di più per i suoi pazienti e per se stessa: quindi ha elaborato una filosofia unitaria del benessere mentale, fisico e spirituale che ci permette di trovare da soli la via per la guarigione. Ha condiviso queste risorse sul web, e milioni di persone hanno iniziato a chiederle consiglio. È nato un movimento. Ora, in Manifesto dell'autoguarigione, la dottoressa LePera presenta al contempo un programma e una guida pratica - azioni piccole e sostenibili che, ripetute nel tempo, conducono a un cambiamento duraturo - per iniziare e vivere una vita più autentica e felice. Attingendo alle ultime scoperte dell'epigenetica, alla teoria polivagale, alla ricerca sul microbioma e ad altre branche della scienza, LePera offre un approccio radicalmente nuovo, olistico e interdisciplinare, al benessere della mente, del corpo e dell'anima.

DETTAGLI

FORMATO PER IL PRESTITO : EPUB con DRM Adobe
FORMATO PER LA VENDITA : EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788892741911
ISBN CARTA : 9788820072445
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Salute e valorizzazione personale / Famiglia e salute / Auto aiuto e valorizzazione personale / Psicologia: opere divulgative / Medicina e salute: opere divulgative / Assertività, motivazione e autostima