Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

Quando si abbandona la retta via della salute il mondo appare più lontano, più consunto, e per penetrarlo si è costretti a uno sforzo maggiore. Edoardo Boncinelli racconta, con sguardo da scienziato e pensatore libero, la sua malattia: il vissuto di un Io che sente di perdere il controllo del proprio corpo, ma che mantiene una vigile capacità di analizzare e raccontare fatti e impressioni.

Il lettore si trova così di fronte a un'opera singolare, le cui pagine navigano fra due acque: quella limpida della consapevolezza e della razionalità, e quella torbida dell'offuscamento e della progressiva perdita di lucidità. Essere vivi e basta è una testimonianza sincera e senza riserve, il dialogo con se stesso di un uomo abituato a osservare, soppesare e scandagliare il reale in ogni sua forma. Per trovare un senso e non smettere mai di credere nel presente.

DETTAGLI

FORMATO PER IL PRESTITO : PDF/EPUB con DRM Adobe
FORMATO PER LA VENDITA : PDF/EPUB con DRM Adobe
ISBN EPUB : 9788823526884
ISBN PDF : 9788823526891
ISBN CARTA : 9788823525436
LINGUA : italiano
ARGOMENTI : # in Biografie e storie vere / Biografie generali / Memorie / Biografie: scienziati, tecnologi, ingegneri / Autobiografie: scienziati, tecnologi, ingegneri /
Salute e valorizzazione personale / Famiglia e salute / Problemi personali / Malattia