Fai Login o Registrati Per Acquistare e prendere in prestito Ebook

DESCRIZIONE

"Uno che costruisce su questa rovinaun monumento, una festa e un trionfodi lacrime".

Questo libro di Cesare Garboli (primaedizione 1990) sarebbe a prima vista ilcommento a trenta poesie minori diPascoli; se non fosse diventato un'indagineaccuratissima e divertente su quel romanzonon scritto e sepolto nell'opera poetica diPascoli, dove il poeta, immerso nella suairresoluta angoscia, gode dei suoi fangosipiagnistei, come il più orfano personaggiodi tutta la letteratura.
Quasi metà del libro è occupato dallainteressantissima biografia, in forma dicronologia; trama appunto di questoromanzo nascosto, che in fondo, diceGarboli, è anche molto divertente.
Un modo di accostarsi a Pascoli, a questostraordinario poeta, con una chiarezza eun'intelligenza non comuni; e soprattuttoun modo che spazza via l'impoverimento ela banalizzazione scolastica.

E.C.

DETTAGLI